Il fratello “bravo” di Salah Abdeslam depredava i cadaveri nelle ambulanze

Nel 2005 Mohamed Abdeslam, fratello di Brahim, uno dei kamikaze della strage di Parigi, e di Salah, ancora in fuga, aveva fatto parte di una banda di autisti di ambulanze sciacalli.
salah-abdeslam-fratello

Lo scrive la Derniere Heure. All’età di 18 anni e al suo primo lavoro, Mohamed depredava i cadaveri di soldi e gioielli. L’uomo che di recente ha lanciato svariati appelli dalle tv al fratello Salah, per convincerlo a consegnarsi alla polizia, era stato condannato a due anni in primo grado con pena sospesa. il Giornale



   

 

 

3 Commenti per “Il fratello “bravo” di Salah Abdeslam depredava i cadaveri nelle ambulanze”

  1. La quercia fa le ghiande non fa fiori ne frutti commestibili, questi in famiglia a mio avviso saranno tutti uguali nessuno escluso, addirittura rubare ai Morti, adesso ci stava bene la frase di Bergoglio che sono nostri fratelli, ma quali fratelli e fratelli queste sono solo B.

  2. Non c’è nulla da fare : è tutta un’altra civiltà : non c’è integrazione che tenga !!!

  3. Niente da fare sono marci dentro

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -