Procuratore Roberti (antiterrorismo): “abrogare il reato di immigrazione clandestina”

 

“E’ necessario abrogare il reato di immigrazione clandestina per aiutare le indagini sulla tratta con cui si finanzia il terrorismo”. A sottolinearlo è stato il procuratore antimafia e antiterrorismo Franco Roberti.

“Nella legge delega era prevista l’abrogazione del reato di immigrazione clandestina da sostituire con una sanzione amministrativa“. Roberti ha aggiunto che “potendo interrogare i migranti come vittime e non come indagati, avremmo informazioni più efficaci sulla tratta”

Procuratore antiterrorismo: “Bisogna rinunciare a una parte delle nostre libertà”



   

 

 

1 Commento per “Procuratore Roberti (antiterrorismo): “abrogare il reato di immigrazione clandestina””

  1. Voi siete criminali autorizzati a rovinare questa Italia!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -