Erdogan: la Turchia non si scusa con Mosca

 

“Continueremo ad abbattere gli aerei che violano il nostro spazio”.

“Penso che se c’è una parte che deve scusarsi, non siamo noi. Deve scusarsi chi ha violato il nostro spazio aereo. I nostri piloti e le forze armate hanno semplicemente fatto il loro dovere”. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan in un’intervista alla Cnn.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -