Spara in aria per spaventare i ladri, gli ritirano il porto d’armi

sparare-in-aria

25 NOV – Spara in aria 4 colpi col fucile per mettere in fuga i ladri e gli ritirano il porto d’armi. È accaduto ieri sera ad un imprenditore 49enne di Vobarno nel Bresciano.

L’uomo ha chiamato i carabinieri e, in attesa del loro arrivo, ha sparato per far scappare i ladri entrati nei suoi capannoni. I ladri sono scappati e all’imprenditore è stato ritirato il porto d’armi e sequestrati una ventina di fucili regolarmente denunciati, perché la legge vieta di sparare in pieno centro abitato. (ANSA) – BRESCIA, 25 NOV



   

 

 

2 Commenti per “Spara in aria per spaventare i ladri, gli ritirano il porto d’armi”

  1. arturo tooscanini

    Siamo alla farsa, ci dobbiamo far derubare e basta, altrimenti oltre al furto subito passiamo anche i guai con la giustizia

  2. E’ da mettere come barzelletta sui carabinieri

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -