Terrorismo internazionale, espulsi 4 marocchini nel Bolognese

 

Il ministro dell’Interno Angelino Alfano ha annunciato oggi di aver firmato il decreto di espulsione di quattro cittadini marocchini residenti in provincia di Bologna accusati di diffondere su Internet materiale di propaganda jihadista.

In una nota, il ministro ha detto che i quattro erano “indagati per associazione con finalità di terrorismo, anche internazionale”, e che erano monitorati da tempo dall’antiterrorismo.

“Questi risultati dimostrano che i nostri sistemi di sicurezza funzionano e che, attraverso la prevenzione, puntiamo ad abbassare l’incidenza del rischio, pur non potendo arrivare a livello zero”, ha detto Alfano.

Il 13 novembre una serie di attacchi terroristici a Parigi ha causato la morte di 130 persone. (reuters)



   

 

 

1 Commento per “Terrorismo internazionale, espulsi 4 marocchini nel Bolognese”

  1. Finalmente c’è n’ha messo di tempo, e quelli che hanno dichiarato al centro di mineo che sono mussulmani E HANNO ASSERITO CHE HANNO FATTO BENE X I MORTI FATTI IN FRANCIA, QUELLI SONO LI IN SICILIA A CATANIA E INQUADRATI DALLE TV, QUELLI DEBBONO ANCHE LORO ESPULSI X ISTIGAZIONE AL TERRORISMO.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -