Italia deferita alla Corte di giustizia UE per le patenti guida

L’Italia è stata deferita alla Corte di giustizia Ue per non avere aderito alla rete europea delle patenti di guida (Resper), che aiuta gli stati membri a garantire che queste siano conformi alle norme Ue e a cooperare tra loro. Lo scambio di informazioni tramite questo network doveva cominciare il 19 gennaio 2013.

Insieme all’Italia sono state portati davanti alla Corte di Lussemburgo anche Estonia, Portogallo, Slovenia e Repubblica Ceca.  ANSA Europa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -