Terrorismo, Salvini: “Io non mi arrendo, espellere tutti i clandestini”

“Assalto di terroristi islamici nel Mali, 170 ostaggi in un albergo. ‘Libero solo chi recita il Corano’ scrive la stampa tedesca. Capito cari buonisti? Corano obbligatorio per tutti, fra poco… Per me, Mai in Italia”.

E ancora “Chi semina democrazia, raccoglie SHARIA”. Parole (dette in tv!) di Oussama Khachia, nordafricano di 30 anni residente in Italia da quando ne aveva 9, espulso quest’anno per propaganda a favore dell’Isis. Grazie alle nostre leggi ‘buone’ gente così ci sta invadendo. Ma la sinistra riesce a capirlo???Io non mi arrendo”.

Lo ha scritto su Facebook il leader della Lega Matteo Salvini, ribadendo che “per evitare di piangere domani è necessario fare un controllo di tutti i quartieri popolari da Nord a Sud. Ed espellere tutti quelli che sono entrati in Italia e non ne hanno diritto”.



   

 

 

Nessun commento per “Terrorismo, Salvini: “Io non mi arrendo, espellere tutti i clandestini””

  1. Si Salvini hai ragione, però a Migliori li da Del Debbio perché non gli hai chiesto in quale partito era prima di andare da un altro partito dove sta ora? a casa mia questi li chiamiamo Traditori di politica, eguale attaccati solo ed esclusivamente ai cazzi personali ossia i soldi e la poltrona non per fare e tutelare gli Italiani, Migliore ti credi di fare il furbo ma sei un cavallo conosciuto e per questo per paura di essere contagiato ti sto alla larga, IxxxxxE.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -