Gentiloni: obiettivo dell’Italia è l’uscita di scena di Assad

 

“Assad ha le sue responsabilità, quello che noi diciamo è che può essere allontanato con una collaborazione politica”. Così il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni ad Agorà su Rai3. “Credo che la vicenda finirà con una sua uscita di scena, questo è l’obiettivo dell’Italia“, ha sottolineato.

“Nessuno metterà scarponi in Siria, ne Hollande, né Obama, né noi”, ha sottolineato Gentiloni ad Agorà. “Vedremo in che termini (i francesi, ndr) ci chiederanno di collaborare, ma né loro, né gli americani, né noi manderemo truppe”, ha aggiunto.

Non dimentichiamo da quale partito proviene

gentiloni



   

 

 

2 Commenti per “Gentiloni: obiettivo dell’Italia è l’uscita di scena di Assad”

  1. Ma quale legittimità ha questo governo? Nessuno li ha votati, questo parlamento dichiarato eletto in modo illegittimo dalla Corte costituzionale e il primo ministro – non premier, in Italia non c’è il premierà – sta decidendo il destino dell’Italia. Ma chi è Gentiloni per stabilire che l’obiettivo dell’Italia è rimuovere un presidente legittimo di uno stato estero? Il principio di non ingerenza negli affari interni degli altri stati non esiste più, con i risultati che si vedono.

    • Condivido con la Signora Loretta, aggiungerei, chi è costui che si permette di dire che Assad deve essere rimosso, come si permette di fare certe Affermazioni solo perché i conigli sono a comando dei guerrafondai USA e la seconda volta che costui fa affermazioni fuori luogo già in precedenza con l’embargo alla Russia di Putin con arroganza e presunzione anche la seconda volta se non vado errato che bisognava continuare e per come lo diceva pare che aveva vinto la lotteria sto SxxxO, in ultimo datosi che non si ricordava quello che aveva detto contro Putin a cambiato versione perche solo Putin puo combattere questa guerra, ma non ha detto che cosa fanno i conigli, io non voglio essere un coniglio e non lo sono mai stato, guarda chi ca22o deve fare certe affermazioni che fanno il giro del mondo.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -