Boldrini: rimandare indietro i rifugiati è un regalo all’Isis

 

I rifugiati sono le prime vittime del terrore. Chi vuole rimandarli indietro fa un regalo all’Is che si presenterebbe come l’unica protezione“. Lo afferma la presidente della Camera, Laura Boldrini, in una intervista all’Espresso.

Terrorista tenta di entrare in Turchia fingendosi profugo in un gruppo con 9 bambini

“Chi dice che tutti i musulmani sono uguali – prosegue – consegna a poche migliaia di miliziani la rappresentanza di miliardi di persone. Una follia. Si pensa sempre che il nemico venga da fuori, invece è qui, in casa nostra. Le ricette semplici sono un inganno. E sono anche le meno efficaci. Perché il terrorismo è una minaccia globale, che colpisce ad ogni latitudine: a Parigi come a Beirut, ad Ankara come a Nairobi”.

Orde di maschi giovani, agguerriti, sani e ben nutriti sono quindi fuggiti lasciando vecchi, donne e bambini in balia dei terroristi???

Vi sembrano “vittime del terrore” questi? O sono loro il terrore?

rissa tra sedicenti profughi in Grecia

rissa tra sedicenti profughi in Grecia

profugo1

profughi-allah

sedicenti profughi in Ungheria

Grecia, rissa tra "profughi" a Lesbo

Grecia, rissa tra “profughi” a Lesbo

ungheria



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -