Violenta una minorenne e pubblica i video, arrestato 21enne romeno

Ariccia: violenta una minorenne e pubblica i video, arrestato pedofilo

pedofilia

Violenza sessuale, produzione e divulgazione di materiale pedopornografico. Queste le terribili accuse con le quali i carbinieri della Stazione di Ariccia hanno arrestato un 21enne cittadino romeno residente nel Comune dei Castelli Romani. Le indagini sono scaturite dalla denuncia presentata dai genitori di una minorenne romena residente ad Ariccia.

GRAVI INDIZI DI COLPEVOLEZZA – Gli immediati accertamenti dei Carabinieri hanno consentito di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico del cittadino romeno arrestato che nei giorni precedenti aveva costretto la minore a subire ripetuti abusi sessuali, riprendendo gli incontri con il telefono cellulare e minacciando la divulgazione dei contenuti.

FOTO SUL CELLULARE – I militari, grazie anche ai dettagli forniti dalla vittima, sono riusciti immediatamente ad individuare e rintracciare il soggetto sul cui cellulare sono state trovate le foto, peraltro già divulgate ad altre persone. Il romeno, che dovrà rispondere dei gravissimi reati di violenza sessuale e pornografia minorile, è stato associato presso la Casa Circondariale di Velletri a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

romatoday.it



   

 

 

1 Commento per “Violenta una minorenne e pubblica i video, arrestato 21enne romeno”

  1. Lo rimpatriamo o no ste carogne, oppure in carcere e buttare la chiave, anche se la ragazza e Romena non cambia nulla, mi piacerebbe vedere come vanno a finire questi processi e vedere le facce dei Giudici alla sentenza, perché ho visto un processo e il Giudice ha condannato il delinquente e aveva una bella faccia rilassatissima secondo me perché aveva fatto il suo dovere Onore a questi Giudici.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -