Turchia: tifosi fischiano durante il minuto di silenzio urlando ”Allahu akbar”

 

 

Vergogna islamica internazionale – I tifosi turchi hanno sonoramente fischiato e contestato, anche scandendo ‘Allahu akbar’, il minuto di silenzio osservato in onore delle vittime degli attentati di Parigi, prima della partita Turchia-Grecia a Istanbul.

Rinforzati dalla prova diviolenza dei loro fratelli islamici “francesi”, i tifosi hanno perso ogni freno e sono diventati piu’ arroganti. Barbari che gioiscono delle disgrazie altrui. Sarà sempre peggio.

E alcuni politicanti da strapazzo, affetti da letargia mentale, che vivono ancora col prosciutto sugli occhi, vanno ancora blaterando di Turchia in Europa?

 ——————————–

La mietitura del turco – Carducci –  Giugno 1897

Il Turco miete. Eran le teste armene
Che ier cadean sotto il ricurvo acciar:
Ei le offeriva boccheggianti e oscene
A i pianti de l’Europa a imbalsamar.
Il Turco miete. In sangue la Tessaglia
Ch’ei non arava or or gli biondeggiò :
—Aia—diss’ei—m’è il campo di battaglia,
E frustando i giaurri io trebbierò. —
Il Turco miete. E al morbido tiranno
Manda il fior de l’elleniche beltà.
I monarchi di Cristo assisteranno
Bianchi eunuchi a l’arèm del Padiscià.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -