Trentino; migranti alloggiati in una ventina di parrocchie

 

TRENTO,  – Al via da questa settimana in Trentino l’accoglienza dei profughi richiedenti asilo nelle strutture della Diocesi di Trento. Sono complessivamente 120 i migranti che troveranno posto in una ventina di strutture parrocchiali o diocesane, distribuite sul territorio provinciale, che offriranno vitto e alloggio ai migranti.

A stabilirlo è un Protocollo d’intesa sottoscritto oggi dall’arcivescovo di Trento, monsignor Luigi Bressan, e dall’assessore provinciale alle politiche sociali, Luca Zeni. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -