Violente proteste anti-governative in Corea del Sud, scontri con la polizia

 

 

Migliaia di manifestanti anti-governativi si sono scontrati con la polizia della Corea del Sud per le strade di Seoul, Sabato.

I manifestanti si sono riuniti per protestare contro le politiche del lavoro del President Park Geun-hye la e contro la riforma dell’istruzione. Hanno chiesto le dimissioni del presidente e i cambiamenti radicali per il programma legislativo del Paese. Dodici persone sono state arrestate e molte altre sono rimaste durante gli scontri.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -