Bilancio 2016, la UE pretende miliardi in piu’ “per i profughi”

 

I rappresentanti del Parlamento europeo e quelli del Consiglio hanno raggiunto un primo accordo sul bilancio Ue per il 2016: le cifre preliminari sono di 155 miliardi di impegni e 143,8 di pagamenti. Le cifre sono molto piu’ alte rispetto al bilancio dell’anno in corso (rispettivamente, 145,3 miliardi di impegni e 141,2 di pagamenti) per far fronte, come spiegano gli europarlamentari che hanno condotto le trattative con i rappresentanti dei Ventotto, alle maggiori esigenze legate alla crisi dei rifugiati, e alle priorita’ di ritorno alla crescita e di creazione di posti di lavoro.

Ora il bilancio dovra’ essere formalmente approvato dal Consiglio e dall’assemblea plenaria del Parlamento alla prossima sessione di fine novembre. (AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Bilancio 2016, la UE pretende miliardi in piu’ “per i profughi””

  1. Ma sti Incapaci traditori DxxxxxxxxxI vogliono soldi per i Clandestini, chiamateli col loro nome Clandestini e terroristi, si diamogli anche soldi e alloggi e i cittadini Italiani muoiono di miseria e di stenti diamogli ospitalità cosi ci possono uccidere come cani ma dove ca22o vivete stronzi non vi sono bastati tutti i morti che hanno fatto sino ad oggi? VxxxxxxxxI e i popoli messi anche a 90° si vede che ci prendono gusto visto che nessuno si ribella.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -