Tragedia in Gallura, 13enne si impicca per una nota a scuola

 

Olbia, 13 nov. – Un ragazzino di 13 anni si e’ tolto la vita in un paese della Gallura. E’ stata la madre, nella serata di ieri, a trovare il corpo del figlio, appeso a una corda avvolta alla trave di una pergola che si trova nel giardino della casa di famiglia.

Sembra che la causa scatenante, secondo una prima ricostruzione, sia da ricondurre a una nota disciplinare avuta a scuola, per la quale il giovane era stato rimproverato dai genitori. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Olbia. (AGI) .

L’8 novembre, a Torino, una bambina di 11 anni si è uccisa gettandosi dal balcone di casa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -