Pioggia di fondi per Campania, il Governo stanzia 500 milioni di euro

Terra dei Fuochi e Bagnoli, il Governo stanzia 500 milioni

Cinquanta milioni per Bagnoli, 150 per la Terra dei Fuochi nel 2015. Al termine del Consiglio dei Ministri di oggi è il numero uno di Palazzo Chigi Matteo Renzi a darne l’annuncio.

Sulla bonifica di Bagnoli, spiega Renzi, “abbiamo approvato il decreto a partire da 50 milioni, pronti dal 2015, dopo 21 anni di indolenze e ritardi”. “L’obiettivo – spiega – è bonificare del tutto l’area di Bagnoli da qui ai prossimi 24 mesi. È un’operazione che si può fare”. Una volta risolta la questione bonifiche, si lancerà “un progetto strategico simile all’Expo”.

Per quanto riguarda la Terra dei Fuochi, invece, il Premier annuncia che “affida alla Regione Campania 150 milioni per eliminare, con il sostegno di Anac, in modo serio e rigoroso la piaga delle ecoballe”. La cifra vedrà sommarsi ulteriori 150 milioni l’anno prossimo ed altrettanti il 2017.

Il presidente del Consiglio, nell’occasione, ha anche espresso la sua posizione a proposito della vicenda dell’inchiesta in cui è indagato Vincenzo De Luca, esprimendo fiducia nella magistratura e sostegno al Governatore della Campania.

napolitoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -