Merkel: Pronta a lottare per imporre la politica delle braccia aperte ai migranti

 

Angela Merkel è pronta a “lottare” per imporre la propria “politica delle braccia aperte” ai migranti. Nessun passo indietro, dunque, del cancelliere tedesco sull’apertura ai migranti, nonostante le critiche mosse dal suo stesso partito e le voci di una possibile crisi di governo.

La Merkel getta la maschera: via il salario minimo per assumere profughi a costi bassissimi

merkel

“Il cancelliere ha la situazione sotto controllo e anche il governo. Ma stiamo vivendo tempi molto speciali, con molte sfide – ha detto Merkel in un’intervista all’emittente Zdf riportata dal Wall Street Journal – io sono favorevole a mostrare il volto amichevole della Germania. Questa è la mia politica delle braccia aperte”.U na politica per cui Merkel si è detta pronta anche a lottare: “E lotterò. Lotterò per una politica che ritengo giusta, per il mio piano, ossia affrontare le cause di fuga, trasformare l’illegalità in legalità e in migrazione, e sostenerlo con tutta la mia forza”. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -