Siria, media: Israele bombarda l’area aeroporto di Damasco

 

I caccia israeliani hanno bombardato l’area in cui sorge l’aeroporto di Damasco. Lo riportano diversi media siriani legati al regime di Bashar Assad. Non e’ chiaro, riferisce il Jerusalem Post, se tra gli obiettivi vi fosse un convoglio di armi o una cellula iraniana.

Lo riportano media israeliani che citano fonti di stampa siriane. Secondo le stessi fonti, non si sa al momento se l’attacco ha colpito un convoglio di armi o altri obiettivi. Fonti dell’opposizione siriana – citate da Ynet – hanno riferito che sono state avvertite esplosioni nei pressi dello scalo. Se fosse confermato questo sarebbe il secondo attacco nelle ultime settimane attribuito ad Israele

Due settimane fa nel mirino dei caccia israeliani era entrato un convoglio che trasportava armi destinate ai miliziani di Hezbollah che combattono in Siria accanto all’esercito di Assad. (AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Siria, media: Israele bombarda l’area aeroporto di Damasco”

  1. ancora non ci si riesce ad abituare all’incredibile impunità con cui costoro agiscano in barba a qualsiasi principio di diritto internazionale .. si possono permettere di bombardare un paese sovrano senza temere alcuna ritorsione.. e questo malgrado la presenza dei Russi

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -