Rohani sabato a Roma: incontrerà Mattarella, Bergoglio e Renzi, ricevimenti halal

 

Week-end romano per il presidente dell’Iran Hassan Rohani, che sabato 14 vedrà il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Papa Francesco e il premier Matteo Renzi. Con al seguito una numerosa delegazione di ministri e esponenti del sistema economico dell’Iran, che non passerà inosservata per le strade della Capitale, Rohani porterà all’attenzione dell’Italia molti temi che vanno dall‘economia e all’accordo sul nucleare, alla lotta al terrorismo e alla crisi siriana. Lo stesso Rohani in una intervista a Rainews24 ha condiviso le molte aspettative in questo viaggio ritenendolo “un nuovo inizio”.

Rohani

INCONTRO HALAL AL COLLE Il primo ad accogliere il leader iracheno sarà il capo dello Stato Sergio Mattarella. Al Quirinale Rohani avrà un faccia a faccia con il presidente della Repubblica, che poi sarà allargato alle rispettive delegazioni. Poi Mattarella ospiterà a pranzo il capo dei Stato iranianoe e sulla tavola del Quirinale, assicurano fonti diplomatiche non sarà servito vino, come prevede la tradizione della Repubblica islamica. Tra le formalità più curiose durante gli incontri con i notabili iraniani vanno evitate anche le strette di mano.

PROVE DI DIALOGO CON VATICANO Fu Giovanni Paolo II, l’uomo che ‘abbattè’ il muro di Berlino, a ospitare in Vaticano Khatami nel 1999, sabato sarà invece l’uomo che ha ‘abbattuto’ il muro tra Cuba e Stati Uniti, Papa Francesco a incontrare Rohani. Il tutto si svolgerà nel pomeriggio in uno strettissimo cerimoniale, durante il quale è chiara la missione di Bergoglio: appianare e smorzare le frizioni tra Iran e Israele. La visita di Rohani in Vaticano comunque non sarà priva di polemiche visto che ha già visto la reazione preoccupata di Israele, la nazione più esposta all’integralismo islamista del governo di Teheran.

CENA CON RENZI IN CAMPIDOGLIO Sarà la vista sui fori imperiali a chiudere la prima giornata del presidente iraniano a Roma. Rohani dopo l’incontro con il Pontefice si dirigerà a palazzo Chigi dove si svolgerà il bilaterale con il premier Matteo Renzi. Ancora non confermata ufficialmente la conferenza stampa, che dovrebbe tenersi dopo le 19. A seguire Renzi farà da Cicerone a Rohani, portandolo in visita ai musei capitolini. Ne seguirà una cena, riferiscono fonti politiche, sulla Terrazza Caffarelli, sempre in Campidoglio. Anche qui sarà vietato il calice di vino.

DOPO BOLDRINI E GRASSO INCONTRO CON PMI Domenica 15 invece sarà la volta dei due presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Pietro Grasso, e non solo. Il capo dello Stato iraniano infatti incontrerà le Pmi italiane durante un evento organizzato dalla CCII in collaborazione con l’Ambasciata dell’Iran ed il coordinamento della Camera nostra omologa di Teheran. Un occasione “di straordinaria importanza per le PMI – si legge sul sito della Camera di commercio italo-iraniana – al fine di conoscere direttamente dalla leadership iraniana le necessità del Paese che, con la graduale rimozione delle sanzioni a seguito dell’Accordo internazionale del luglio scorso, si avvia ad essere polo principale di sviluppo economico di M.O ed Asia Centrale”. (LaPresse)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -