Eurozona: ancora giu’ la produzione industriale, a settembre -0,3%

 

Nuovo e inatteso calo della produzione dell’industria nell’area euro. A settembre ha accusato un meno 0,3 per cento rispetto al mese precedente, secondo i dati diffusi da Eurostat, l’ente di statistica comunitario, dopo il meno 0,4 per cento registrato ad agosto.Nel confronto su base annua la crescita della produzione ha mostrato un rallentamento al più 1,7 per cento a settembre, dal più 2,2 per cento di agosto.

Da rilevare che a differenza di agosto, in cui la contrazione generale era stata trainata al ribasso dal comparto dell’energia, che a sua volta accusava i recenti cali dei prezzi petroliferi, a settembre il raggruppamento che ha maggiormente contribuito alla debolezza è stato quello dei beni di consumo durevoli, con un pesante meno 3,9 per cento.

In Italia, ricorda infine Eurostat, a settembre la produzione dell’industria ha segnato un più 0,2 per cento su mese e un più 1,7 per cento annuo. (askanews) –



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -