Indossa il burqa per andare dall’amante, turco scambiato per terrorista

niqab

 

Avrà imparato che, in tempi di terrore, travestirsi da donna può essere molto pericoloso. O quanto meno, a essere più accurato nel travestimento. Un uomo, arrestato come sospetto kamikaze nella parte settentrionale della Turchia, ha confessato di aver in realtà indossato un burqa per passare inosservato mentre a un incontro con la sua amante segreta.

L’hanno reso noto i media locali della provinca di Ordu.Sono stati dei cittadini ad allertare la polizia per un “presunto kamikaze” sabato, dopo aver notato che una “donna” col burqa che stava parlando col telefonino alla fermata del bus, indossava in realtà scarpe da uomo.Un team della polizia, arrivato sulla scena, ha “smascherato” l’uomo, che indossava precisamente un “niqab”, una veste che copre anche la faccia. L’hanno arrestato per procurato allarme.

Il 33enne, sposato con due figli, ha detto alla polizia che aveva indossato il burqa per andare a incontrare segretamente una donna che aveva incontrato in un sito internet per cuori solitari. Era il primo incontro. E forse l’ultimo.(Fonte Afp)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -