Roma: rissa tra stranieri con spranghe e bastoni, 4 arresti

Roma – Testaccio, rissa tra stranieri in via Zabaglia

Agli agenti che li hanno arrestati non hanno voluto spiegare i motivi per i quali si stavano fronteggiando. Quattro persone sono state arrestate all’alba di questa mattina e dovranno subire un processo per rissa aggravata dall’uso di spranghe e bastoni. La rissa è avvenuta in Via Zabaglia, nella zona di Testaccio.

La segnalazione è giunta al 113 intorno alle ore 7 del mattino. Sul posto, dopo pochi minuti, sono giunte due pattuglie della polizia, uno del Commissariato di zona e l’altro del reparto volanti che, una volta individuati i contendenti, ne hanno bloccati 4. Non solo non hanno voluto rivelare i motivi della contesa ma, nonostante le ferite, hanno rifutato le cure dei sanitari.

Identificati per, J.Y.H., J.C.V., S.M.F., e Y.M.M., di nazionalità peruviana i primi 3, domenicano il quarto, rispettivamente di 41, 31, 32 e 25 anni, sono stati accompagnati in ufficio e al termine degli accertamenti arrestati per il reato di rissa aggravata. In questo frangente, uno dei feriti, il più grave, prima di essere associato nelle celle di sicurezza della Questura, è stato accompagnato in ospedale e sottoposto a cure per una profonda ferita alla testa.

romatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -