Ancona: uccide la madre della fidanzata a colpi di pistola

 

Una donna di 49 anni, Roberta Pierini, e’ stata uccisa questo pomeriggio nella sua casa di Ancona. La donna e’ morta sul colpo, mentre suo marito, Fabio Giacconi, sottufficiale dell’Aeronautica militare, e’ ricoverato in ospedale in gravissime condizioni. A sparare sarebbe stato il fidanzato della figlia 16enne della coppia, che subito dopo sarebbe fuggito a bordo di uno scooter.

La tragedia si e’ consumata intorno alle 14, in una palazzina poco distante dal centro cittadino. Secondo una prima ricostruzione dell’omicidio, il 18enne Antonio Tagliata avrebbe utilizzato una pistola calibro 9×21: almeno cinque colpi, che hanno ferito a morte la mamma della fidanzata e colpito anche il marito, ricoverato in codice rosso e in prognosi riservata.

Quando sono arrivati i soccorsi, la donna e’ stata trovata gia’ morta, stesa a terra sul balcone di casa; il marito era poco distante. Le forze dell’ordine si sono messe sulle tracce del presunto omicida, che alcuni testimoni hanno detto di aver visto a bordo di uno scooter. E’ irreperibile anche la sua fidanzata, che potrebbe aver visto quanto e’ successo in casa. Secondo quanto e’ stato possibile apprendere finora, i genitori non approvano la relazione amorosa della figlia. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -