Vede tre ladri dal balcone, 80enne prende il fucile e spara

Vede tre ladri dal balcone e spara col fucile, ottantenne sventa furto a Venaria, Torino

Non ci ha pensato due volte: ha imbracciato il suo fucile regolarmente denunciato e ha sparato un colpo in aria riuscendo così a sventare un furto. Protagonista di quanto accaduto a Venaria nel tardo pomeriggio di martedì 3 novembre un pensionato di 80 anni.

L’uomo, che abita al secondo piano di un condominio alle porte di Torino, era affacciato al balcone quando ha notato uno strano movimento sotto casa. Tre persone stavano tentando di introdursi all’interno di un appartamento. L’ottantenne per nulla spaventato è rientrato a casa propria a prendere il suo fucile Beretta calibro 24, è uscito nuovamente sul balcone e ha premuto il grilletto puntando verso il cielo.

Sentito lo sparo i tre banditi si sono messi a correre. Gli spari hanno richiamato l’attenzione anche dei carabinieri di Venaria che sono giunti sul posto poco dopo. La Procura al momento ha deciso di non prendere provvedimenti nei confronti dell’uomo.

.torinotoday.it



   

 

 

3 Commenti per “Vede tre ladri dal balcone, 80enne prende il fucile e spara”

  1. DEVE SOLO SPERARE CHE NESSUNO SI SIA PRESENTATO AL PRONTO SOCCORSO PER UN ATTACCO CARDIACO PER LO SPAVENTO.!
    POTREBBE ESSERE CONDANNATO.!

  2. Ci mancava che si prendeva pure una denuncia!

  3. Le armi non saranno la soluzione, ma aiutano a difendersi. Nel mio studio fotografico, anni 1967/90, dove dormivo, al piano terreno, tenevo una pistola a gas, non letale, ma con 175 colpi disponibili, con 5 colpi che potevo sparare a raffica, in caso di bisogno l’avrei utilizzata, fortunatamente non ne ho avuto bisogno. Tenuto conto che sono entrati i ladri di notte almeno 5 volte a rubare, fortunatamente quando non c’ero, ma attrezzato con antifurto ecc…

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -