Sud Sudan: cargo russo si schianta dopo il decollo, 41 vittime

 

cargo-russo

Un aereo cargo di fabbricazione russa che trasportava alcuni passeggeri a bordo si e’ schiantato poco dopo il decollo dall’aeroporto della capitale del SudSudan, Juba. Ci sono almeno 41 vittime, tra quanti erano a bordo e anche persone che a terra. Sono sopravvissuti, un membro dell’equipaggio e un bambino che era tra i passeggeri, ha riferito il portavoce presidenziale, Ateny Wek Ateny.

Secondo la fonte, a bordo c’erano circa un ventina di passeggeri, l’equipaggio e una decina di passeggeri. Non e’ chiaro il numero delle vittime a terra. L’aereo, che era diretto a Paloch, nello Stato del Nilo Superiore, so e’ schiantato ad appena 800 metri dallo scalo. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -