Imprenditore si suicida lanciandosi dal 5° piano

 

Dramma a Pettinengo. V. F. di circa 60 anni abitante in via Roma nel condominio San Giorgio e San Lorenzo è precipitato dal quinto piano del suo appartamento. Titolare di una tintoria in frazione Romanina a Vallemosso, secondo le prime parole della sua compagna l’uomo, affranto, avrebbe deciso di farla finita e intorno alle ore 13.00 ha scavalcato la ringhiera del balcone e nonostante il tentativo estremo della donna di trattenerlo e si è gettato nel vuoto. Un volo fatale di circa 16 metri.

La donna sotto choc ha chiesto aiuto ai vicini che hanno immediatamente chiamato il 118. Arrivati sul posto i sanitari hanno tentato di rianimare l’uomo ma purtroppo non c’è stato più nulla da fare. Lascia una figlia Sara e il figlio della sua compagna Riccardo, gestore di un noto locale di Biella. Sul caso indaga la magistratura.

Fonte ilperiodicodibiella



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -