Forbes: anche nel 2015 è Putin l’uomo piu’ potente del mondo. Obama terzo

 

putin

Per il secondo anno consecutivo Putin resta l’uomo più potente al mondo. Lo rivela “The World’s Most Powerful People” la classifica dei leader più potenti al mondo compilata dal magazine Forbes e giunta alla sua settima edizione. All’interno della classifica – che prende in considerazione 73 personalità – al secondo posto c’è il cancelliere tedesco Angela Merkel che è salita di un posto rispetto all’anno scorso, mentre al terzo si trova il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, che invece ha perso una posizione rispetto al 2014.

Facendo riferimento alla top dieci, papa Francesco occupa la quarta posizione (che resta allo stesso livello dell’anno scorso), seguito da segretario generale del partito comunista cinese, Xi Jinping, giù di due posizioni.L’unico italiano nella lista della rivista Usa è il governatore della Banca centrale europea, Mario Draghi, che si trova all’11esimo posto, in calo di tre posizioni rispetto al 2014 quando era stato inserito all’ottavo posto.

Continuando la top dieci il fondatore di Microsoft Bill Gates si trova al sesto posto, il governatore della Federal reserve Janet Yellen al settimo, il primo ministro britannico David Cameron all’ottavo, il primo ministro indiano Narendra Modi al nono. Chiude le prime dieci posizioni l’amministratore delegato di Alphabet, Larry Page. L’altro co-fondatore di Google Sergey Brin è crollato di 21 posizioni alla 30esima casella della classifica. askanews



   

 

 

1 Commento per “Forbes: anche nel 2015 è Putin l’uomo piu’ potente del mondo. Obama terzo”

  1. Condivido pienamente, aggiungerei che al tterzo posto c’è un errore perchè Obama dovrebbe stare molto più basso di terzo.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -