Francia, uccide una paziente: dottor Morte tenta il suicidio, è grave

 

Una settimana dopo la condanna a due anni per aver somministrato veleno a un’anziana paziente in fase terminale, Nicolas Bonnemaison, “dottor morte” francese, ha tentato oggi il suicidio ed è in condizioni molto gravi.

Ex medico del pronto soccorso, Bonnemaison, 54 anni, era stato condannato in appello per aver di fatto provocato la morte nell’aprile 2011 di una sua paziente di 86 anni precipitata in stato di coma dopo un ictus.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -