Possedeva un arsenale, turco arrestato a Ventimiglia

 

GENOVA, 30 OTT – Dieci fucili, di cui uno d’ assalto in dotazione a corpi speciali completo di quattro caricatori, tre fucili a pompa, dieci pistole sono state sequestrate a un uomo di origine turca arrestato a Ventimiglia.

I carabinieri non escludono che potessero servire per addestrare i componenti di un gruppo criminale che operava tra Italia e Francia. Sono in corso ulteriori indagini per verificare “il peso criminale dell’uomo” e non si esclude una “pista di matrice terroristica” dicono i carabinieri. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -