Sente rumori in casa e spara in aria, denunciato e multato

 

29 OTT – Un uomo è stato denunciato per aver sparato sei colpi di pistola in aria a Lazzate (Monza) dopo aver sentito dei rumori nel giardino della sua casa.

L’uomo, residente in una villetta singola, aveva in dotazione una pistola per uso sportivo. Dopo aver sentito dei rumori ha sparato in aria con l’obiettivo di spaventare eventuali ladri e ha poi chiamato il 112. Ma l’uomo è stato denunciato dai carabinieri per “esplosioni pericolose”, un atto dovuto. La pena massima è un’ammenda di cento euro. ansa



   

 

 

5 Commenti per “Sente rumori in casa e spara in aria, denunciato e multato”

  1. Fantastico!Che leggi!La prossima volta prenda i ladri a pernacchie,ma anche così non sono sicuro che non possa essere multato per rumori molesti!

  2. Giovanni Blisset

    L’atto dovuto sarebbe quello di non chiamare mai le forze dell’ordine, ma di mandarli sempre a quel paese, visto che stanno sempre dalla parte dei ladri e danno sempre una miriade di problemi alle persone oneste.

  3. Qualsiasi cosa si fa, in italia non va bene.

  4. Claudio Franza

    Per avere ragione bisogna lasciare fare i ladri e non reagire. Mi viene il sospetto che i Carabinieri se la,siano,presa perché il fai da tè toglie a loro il lavoro.

  5. Qui siamo alla follia Pura, sei ladri ti entrano dentro casa e gli spari e li ferisci o li ammazzi, vai in galera, se il ladro ti entra dentro la tua proprietà e non gli spari ma spari in alto per spaventarli e fare fuggire ti accusano di aver sparato x esplosioni pericolose, ma io vorrei sapere come ca22o si deve difendere una persona e chi li difende sia a lui e ai propri famigliari, sicuramente son sapendo che intenzioni anno i delinquenti e che armi anno? forse l’ho capito vogliono farci ammazzare senza si e senza ma, tanto a loro non gli dicono nulla.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -