Cile, incredibile e spettacolare fioritura nel deserto di Atacama

 

Deserto di Atacama, Cile settentrionale (askanews) – Un “meccanismo spettacolare” che prende vita in una delle regione più aride del pianeta. La fioritura del deserto di Atacama, nel Cile settentrionale, è frutto di un ecosistema in sonno che si risveglia, improvvisamente e irresistibilmente, quando si creano le condizioni adatte di temperature e umidità. Lo scorso marzo la zona è stata flagellata da intensi temporali: in appena 12 ore sono caduti l’equivalente di 7 anni di pioggia.

“È un ecosistema addormentato, per risvegliarlo occorre che si manifestino alcune condizioni. L’acqua che di tanto in tanto arriva sin qui, spiega Raul Cespedes, ricercatore da tempo impegnato negli studi sul deserto di Atacama. E queste specie addormentate attendono, per spuntare, che le temperature e l’umidità raggiungano valori ottimali. E in questo modo che può prendere vita questo meccanismo spettacolare .

Gli effetti di tanta eccezionalità scorrono sotto i vostri occhi.

(Immagini Afp)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -