Immigrati, rivolta al Cara di Bari: violenze e struttura danneggiata, 7 arresti

 

28 OTT – Sette ospiti del Cara di Bari sono stati arrestati dalla polizia con l’accusa di sequestro di persona, lesioni personali, violenza, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato per proteste compiute oggi nella struttura.

Con altri migranti, non identificati, hanno chiuso i cancelli d’ingresso perchè lamentano tempi lunghi di trattazione dei ricorsi per il riconoscimento dello status di rifugiato. Nove i rappresentanti delle forze dell’ordine contusi per sedare il tumulto. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -