Fonti UE: gli scafisti potrebbero aprire una nuova rotta tra Albania e Italia

albania

 

L’Unione europea e’ preoccupata che gli scafisti possano aprire questo inverno una nuova rotta tra Albania e Italia, se le altre frontiere balcaniche dell’Ue saranno sigillate con maggiori controlli: lo ha riferito una fonte Ue a margine del mini-vertice a Bruxelles sull’emergenza migranti. Proprio questa preoccupazione ha spinto i leader presenti al summit a decidere che saranno rafforzati i controlli sui collegamenti terrestri tra Grecia e Albania.

Una ripresa dei flussi di migranti dall’Albania all’Italia sarebbe un ritorno al passato, un ventennio dopo i gommoni e i barconi di albanesi che attraversavano le 50 miglia di Mar Adriatico in fuga dal caos in cui era sprofondato il Paese dopo la caduta del regime comunista. “C’e’ il rischio che quella dall’Albania all’Italia diventi la nuova rotta in inverno”, ha avvertito la fonte Ue durante il mini-vertice a cui ha preso parte anche il premier albanese, Edi Rama. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -