Papa: la Chiesa non abbandona i profughi (islamici) in marcia sulle strade d’Europa

 

Davanti a una piazza San Pietro gremita di fedeli, Papa Bergoglio, all’Angelus ha ricordato e fatto entire la sua vicinanza “ai profughi in marcia sulle strade d’Europa”, sottolineando: “La Chiesa non li abbandona”.”La profezia del popolo in cammino l’ho confrontata con l’immagine dei profughi in marcia sulle strade d’Europa, una realtà drammatica dei nostri tempi, e anche a loro Dio dice ‘erano partiti nel pianto io li riporterò nella consolazione'”

.”Queste persone, famiglie in marcia, sofferenti – ha ribadito il Papa – sradicate dalle loro terre sono state presenti con noi nel sinodo, nelle nostra preghiera e nei nostri lavori, attraverso la voce di alcuni loro pastori presenti in assemblea”.”Questi profughi, queste famiglie in cerca di dignità e pace, rimangono ancora con noi, la chiesa non le abbandona, perché fanno parte del popolo che Dio vuole liberare dalla schiavitù e guidare verso al libertà”. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -