Nigeriano picchia moglie e figlio e minaccia i Cc con le forbici

 

I carabinieri, nelle scorse ore, sono intervenuti in un’abitazione in zona Altichiero a Padova, dove un nigeriano aveva appena preso a botte la moglie e il figlio di primo letto.

MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA. A dare l’allarme sono stati i vicini. All’arrivo dei militari, l’uomo è andato in escandescenza, brandendo un paio di forbici e minacciando gli uomini dell’Arma. Lo straniero, un venditore ambulante regolare in Italia, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. I due feriti sono stati medicati in pronto soccorso. La prognosi è di 15 giorni per la donna e di 6 per il figlio.

padovaoggi.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -