Milano, immigrati scatenati: 3 rapine con coltello in 2 ore nello stesso quartiere

 

Tre rapine, una dopo l’altra sono state messe a punto a Milano, nella stessa zona della città, tra il quartiere Ticinese e i Navigli, e nella stessa fascia oraria, tra le 3 e le 5 del mattino. La prima aggressione è avvenuta alle 3 in via Bocconi, dove un ragazzo di 24 anni e la sua fidanzata sono stati minacciati con un coltello da quattro stranieri, sembra nordafricani, che hanno portato via ai giovani due telefonini Iphone 6 e pochi contanti.

La seconda è avvenuta alle 4.30 in via Tabacchi: qui un giovane di 27 anni è stato avvicinato da quattro giovani sudamericani che lo hanno minacciato e derubato dei contanti.

Alle 4.45, infine, uno studente svedese di 22 anni è stato minacciato con un coltello alla gola da due sudamericani, e derubato di soldi e cellulare. Il giovane ha riportato alcune escoriazioni alla gola a causa della lama del coltello, medicate al pronto soccorso del San Carlo. adnkronos



   

 

 

3 Commenti per “Milano, immigrati scatenati: 3 rapine con coltello in 2 ore nello stesso quartiere”

  1. E no!Questi qua-impropriamente definiti rapinatori-stavano invece semplicemente”recuperando”parzialmente quanto i cattivi europei e occidentali in generale gli hanno rubato nel corso della storia!Bisogna capire che hanno ragione a comportarsi così,che diamine!

  2. GUAGLIO’ ENRICO. UN FILM CON VITTORIO DE SICA (DI MOLTI ANNI Fà) LUI M.LLO DEI CARABINIRI. VEDE IL PAESE DI CIRELLA TUTTO DIRUPATO CHI è STATO .? … UTERREMOTO. PIù IN Là; MAIORA’ – ; ESCLAMA IL TERREMOTO HA FATTO DISASTRI. ! risposta : NO “ECCELLENZA” , CHILLO SO’ STATI I USARACENI.! ( QUESTO è TUTTA LA COSTA CALABRA E SICULA…. FINO A PISA !!!(PISA.? DANTE : “VITUPERIO DELLE GENTI”)
    >MEGLIO UN MORTO IN CASA CH E UN PISANO ALL’USCIO) QUESTI BALORDI DA VARI COLOR DI PELLE NON SANNO COSA LI ASPETTA – VITTIME DELLA PROPRIA IGNORANZA (A LIVORNO ; > L’ARNACCIO PARLA PER LORO<… POI SUL LUNGOMARE C'E' IL MONUMENTO DI QUATTRO MORI INCATENATI,!!!
    A PISA (TUTT'ORA FANNO LA RICORRENZA) I BRIGANTINI CON SOPRA I PIRATI SARACENI VENNERO TUTTI DISTRUTTI.!
    GUAGLIO'; VENISSE DA GROSSETO- MAREMMA .- FINO AL VAL DI CHIANA VIEN FATTO LA GIOSTRA DEL "SARACINO" … … … VUOI VEDERE CHE NOI. CON IL " FA DA TE". CI DOVREMO METTERE NELLA PIANTANA AL POSTO DELLA STATUA DI LEGNO ; UNO IN CARNE ED OSSA.???

  3. Ai signori Politici voglio dire che la finissero di predicare cazzate che i cittadini sono Tutelati vorrei sapere da chi? e dove tutelano forse nelle loro case, Bxxxxxi e Pxxxxxxxi!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -