Renzi in Cile: l’economia Italiana è tornata con il segno piu’

“Siamo orgogliosi di chi ci crede e ci prova, e di chi portando il tricolore se lo sente addosso, in un momento nel quale l’Italia dopo tanto tempo e’ tornata finalmente al segno piu’ nell’economia”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nel suo viaggio in Cile, durante l’inaugurazione di quattro impianti di Enel Green Power, la divisione verde del gruppo Enel, sottolineando che “il piu’ grande valore che abbiamo e’ il capitale umano”.

UE: debito pubblico italiano sale al 136% nel 2° trimestre, 2,204 miliardi

Lavoro, Cgil: nessuna ripresa, a settembre cassa integrazione +54,31%

“Questa e’ l’Italia che funziona e oggi la valorizziamo” ha affermato Renzi-. “Siamo orgogliosi dell’Enel che fa risultati importanti. Dobbiamo uscire dalla logica dei piagnistei”. “E’ una cosa meravigliosa, valeva la pena fare questo viaggio”, ha tenuto a sottolineare il premier. “E’ una giornata dedicata a realta’ di eccellenza italiane che rappresentano il soft power di cui abbiamo parlato piu’ volte ed Enel in particolare fa un lavoro straordinario”. agi



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -