Ex presidente USA fornisce alla Russia le mappe con le posizioni dell’ISIS in Siria

putin-carter

Lo confermano lo stesso ex presidente e il Ministero degli Esteri russo, scrive L’ANTIDIPLOMATICO.it

Lo scorso maggio, l’ex presidente americano Jimmy Carter ha dato alla Russia delle mappe che riportano le posizioni dello Stato Islamico e altri gruppi terroristici in Siria, ha confermato giovedi il Ministero degli Esteri russo.

Mosca spera che Washington mostri lo stesso approccio costruttivo e collaborativo, avuto dall’ex presidente Usa, nel collaborare con la Federazione russa nella lotta contro il terrorismo, ha detto il portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zajárova. “Posso confermare che questa informazione è vera. Infatti, Jimmy Carter ha proposta alla Russia di inviare le mappe realizzate da suo centro presidenziale che mostrano le posizioni dele truppe governative, dello Stato islamico e di altri gruppi “.

mappa-isis

Sostenendo di conoscere il presidente russo Vladimir Putin “abbastanza bene”, perché una volta hanno discusso il loro “interesse comune per la pesca a mosca”, l’ex presidente Jimmy Carter ha preso l’iniziativa di fornire le mappe delle posizioni dello stato islamico in Siria all’ambasciata russa a Washington.

“Ho mandato un messaggio a Putin giovedì e gli ho chiesto se voleva una copia delle nostre mappe in modo da poter bombardare con precisione in Siria, e poi il venerdì, l’ambasciata russa a Atlanta – voglio dire a Washington, mi ha chiamato e mi hanno detto che volevano la mappa “, ha detto Carter domenica in Georgia, secondo il video in alto delle sue osservazioni ripresa dalla NBC News.



   

 

 

2 Commenti per “Ex presidente USA fornisce alla Russia le mappe con le posizioni dell’ISIS in Siria”

  1. BEATRICE GUIDI

    ho sempre stimato l’ex Presidente USA Jimmy Carter, anche se agli americani non piaceva per la sua politica estera improntata al rispetto e al pacifismo. ora sono più che convinta che all’America prepotente e guerrafondaia ci vorrebbe ancora un presidente come lui. speravo in Obama ma mi ha alquanto deluso con la politica estera.

  2. pienamente d’accordo!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -