Putin: quali sarebbero i terroristi moderati? Quelli che tagliano meno teste?

Condividi

 

 

Quando si parla di lotta al terrorismo jihadista, “è inutile giocare con le parole e dividere i terroristi tra moderati e non-moderati”: lo ha dichiarato Vladimir Putin nel suo discorso al meeting annuale del Valdai Club, riunito a Sochi, al quale askanews partecipa.

“Vorrei sapere quale differenza c’è tra questi due tipi di terroristi”, ha detto il presidente russo, in una chiara allusione alla lista di gruppi islamisti “non estremisti” che gli Usa ammettono come possibili interlocutori in Siria. “Forse i terroristi moderati tagliano meno teste?”, ha aggiunto. (askanews)

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Putin: quali sarebbero i terroristi moderati? Quelli che tagliano meno teste?”

  1. Grande Putin!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -