Migranti, la Germania frena il flusso e organizza i rimpatri

 

Un accordo interno sulle zone di transito, e espulsioni più veloci, anche a bordo di voli charter, per chi non ha diritto all’asilo in Germania. Incalzato dalle proteste, il governo Merkel è passato da qualche giorno all’offensiva.

Oggi il ministro dell’Interno Thomas de Maiziere, in una visita in Sassonia (patria degli anti-islam di Pegida) ha annunciato che la Grosse Koalition ha trovato un accordo sulle zone di transito, in Germania, per frenare il flusso deimigranti. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -