Svezia, armato di spada irrompe in una scuola: insegnante e studente uccisi

Dramma in una scuola in Svezia: un uomo con il volto coperto da una maschera e armato con una spada o un grosso coltello ha fatto irruzione nel bar di un edificio che ospita un asilo, elementari e medie a Trollhattan, nel sud-ovest del Paese scandinavo.

svezia-attacco-scuola

Dramma in una scuola in Svezia: un uomo con il volto coperto da una maschera di Star Wars e armato di una spada ha fatto irruzione nel bar di un edificio che ospita un asilo, elementari e medie a Trollhattan, nel sud-ovest del Paese scandinavo. L’aggressore ha ucciso un professore e un alunno. I feriti sono invece due: un docente e due studenti di 11 e 15 anni che stanno lottando per la vita in ospedale. L’aggressore, un 21enne residente in citta’, e’ stato ferito gravemente dalla polizia intervenuta sul posto.

Trollhattan, cittadina di 57.000 abitanti, si trova a un centinaio di chilometri da Goteborg. La scuola colpita si chiama Kronan, ospita circa 400 alunni e si trova nel quartiere di Kronogarden, a due chilometri dal centro. Il premier svedese, Stefan Lofven, ha annullato un intervento in Parlamento e raggiungera’ Trollhattan in serata. Il giovane aggressore “aveva una maschera ed era vestito di nero”, hanno raccontato alcuni studenti ancora sotto choc.

“Quando lo abbiamo visto, abbiamo pensato che fosse uno scherzo. Indossava una maschera e abiti neri e impugnava una lunga spada. Alcuni studenti volevano farsi fotografare insieme a lui, ma quando ha cominciato ad attaccare ho capito rapidamente che non era un gioco e sono scappato. L’aggressore e’ entrato in diverse classi”, ha affermato il testimone. Secondo l’agenzia svedese TT, alcuni insegnanti hanno protestato perche’ il bar e la biblioteca dell’edificio sono aperti al pubblico, il che a loro dire non contribuisce a creare un ambiente sicuro per gli studenti. Numerosi genitori hanno inoltre protestato per non essere stati avvisati dalla scuola. (AGI) .

Nella vicina città di Goteborg, qualche giorno fa  Svezia, cristiani attaccati dagli islamici: case marchiate, “convertitevi o morirete”.



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -