Roma: tunisino pluripregiudicato accoltella un marocchino

 

Ha accoltellato alla schiena un marocchino al termine di un alterco per futili motivi lunedì scorso in via Marsala, a Roma. L’aggressore, A.W., 30enne tunisino con vari precedenti di polizia, è stato catturato dagli agenti della polizia del commissariato Viminale e del Settore Operativo della Polizia Ferroviaria di Roma Termini.

Il tunisino, prima aveva colpito con pugni e calci la vittima e, dopo aver finto di allontanarsi, era tornato sui suoi passi colpendo alle spalle lo straniero, che in seguito alla ferita, era caduto a terra sanguinante nei pressi di un marciapiede di via Marsala. Sul posto sono intervenuti i poliziotti che quotidianamente effettuano straordinari servizi di vigilanza presso quell’area, così come disposto dal Questore di Roma. Dell’aggressore però nessuna traccia. La vittima invece, trasportata presso il policlinico Umberto I , è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico al torace.

Al termine delle indagini, eseguite anche con la visione delle telecamere di sicurezza installate nella stazione Termini e sulla base delle descrizioni sommarie fornite dalla vittima, gli agenti hanno rintracciato il tunisino e lo hanno sottoposto a fermo, con l’accusa di tentato omicidio. Dopo la convalida del fermo da parte dell’Autorità Giudiziaria, l’uomo è stato accompagnato presso il carcere di Regina Coeli. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -