Pittella (Pd): “Avanti con l’ingresso della Turchia nella UE”

Avanti verso l’ingresso della Turchia nell’Ue, ma attenzione al rispetto per i diritti umani. Lo sostiene Gianni Pittella, presidente dell’eurogruppo S&D, dopo aver incontrato il presidente del Consiglio Ue, Donald Tusk.

pittella

“Sono sempre stato il più grande sostenitore della integrazione della Turchia nell’Unione europea. Pertanto – aggiunge – accogliamo con favore l’idea di aprire nuovi e importanti capitoli negoziali. Consideriamo anche la Turchia come un partner essenziale per far fronte alla crisi migratoria, così come un attore importante per la soluzione del conflitto in Siria. Tuttavia, il rispetto dei diritti fondamentali deve essere combinata con una strategia a lungo termine dell’UE a favore di una maggiore cooperazione con la Turchia. I diritti umani, la libertà di stampa e i diritti delle minoranze devono essere garantiti su tutto il territorio turco. Lo esprimo il modo molto chiaro a Donald Tusk, soprattutto ora che in Turchia si terranno molto presto elezioni decisive”. ansa

Turchia: la giornalista impiccata aveva lavorato per l’ONU e indagava su Isis

Isis addestra jihadisti in Turchia: scoperti 18 campi nei pressi di Istanbul

Turchia, il ricatto di Erdogan: “la stabilità dell’Europa dipende da noi”

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -