Migranti, minacce al sindaco di Lipsia in Germania: rispunta la forca

Condividi

 

Dopo l’accoltellamento della candidata di Colonia, si registrano ora minacce anonime anche al sindaco di Lipsia, in Germania.

Qualcuno ha disegnato su un container, nel centro della città, una forca, accanto alla scritta “sindaco ti prendiamo”. Secondo gli inquirenti, potrebbe trattarsi di un gesto contro le politiche sui profughi.

Lunedì scorso, nella manifestazione di Pegida contro l’islamizzazione dell’Europa, era già comparsa una forca contro Merkel e il suo vice Gabriel.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -