Anziano rapinato in casa non ha paura: “Se tornano i ladri li ammazzo”

 

Una rapina in casa a Fluminimaggiore, in provincia di Carbonia-Iglesias, non ha messo paura a un anziano signore. Succede tutto la sera di sabato 17. Un pensionato di 85 anni, Virgilio Murranca, è stato affrontato da tre banditi che lo hanno immobilizzato. E’ stato rubato un fucile a pallini. Virgilio stava guardando la televisione, seduto in poltrona, quando in casa sono entrati tre banditi. Hanno cercato i soldi, ma hanno trovato poco o nulla e sono scappati con un fucile a pallini che l’anziano aveva in camera da letto. Nessuna ferita per l’anziano, che dopo essersi liberato è corso a dare l’allarme.

Come scrive su Twitter il giornalista della Stampa Nicola Pinna, (che ha scattato anche una foto all’anziano) Murranca si dice pronto per eventuali nuove visite dei rapinatori: “Se tornano li ammazzo”.“

www.today.it

ANZIANO-RAPINATO



   

 

 

2 Commenti per “Anziano rapinato in casa non ha paura: “Se tornano i ladri li ammazzo””

  1. Ha tutta la mia solidarietà,ma se davvero dovesse mettere in atto il suo proposito,la giustizia italica farebbe il suo corso e sarebbe implacabile.
    Con l’anziano,naturalmente.

  2. Be Signor Virgilio Lei ha la mia massima solidarietà e dovrei dirle che fa bene, ma vede abbiamo una certa età e solo col coltello non andiamo da nessuna parte, quindi in base a una semplice logica ci dovrebbe pensare le forze dell’ordine ma anche loro come fanno se sono entrati in Italia migliaia di clandestini il tutto grazie ai Politici di turno e con questi incapaci siamo alla frutta.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -