Obama fa ridere il mondo: “la Russia non porterà la pace con le bombe”

 

“Non riusciranno a portare la pace con le bombe”. Lo ha detto il presidente americano Barack Obama facendo riferimento all’ingresso della Russia nella guerra in Siria. Obama ha ancora una volta ricordato che Bashar al Assad deve lasciare. (ordine dei banchieri che ancora non hanno sedi in Siria)

L’annuncio del presidente americano – arrivato nel corso di una conferenza stampa congiunta con il presidente della Corea del Nord Park Geun-Hye – è arrivato mentre continuano i bombardamenti di Mosca in Siria.Nel frattempo Assad oltre all’aiuto di Mosca sta avanzando anche ad Aleppo grazie all’intervento di 2.000 militari iraniani.

Però Obama ha avvertito: “Le loro basi teoriche non funzionavano e non funzioneranno”, ha ricordato il presidente americano. Iran e Russia – ha detto Obama – prima davano denaro e armi ad Assad, ora sono scesi direttamente sul campo di guerra. (askanews)

Gli USA  esistono come Stati Uniti d’America da 239 anni e per ben 222 anni sono stati  in guerra con qualcuno. La pace esula dalla mentalità dei loro governanti perché non rende, la guerra sì.  Dall’11 settembre 2001  Gli USA hanno speso 1.600 miliardi di dollari e ucciso 350mila persone.



   

 

 

1 Commento per “Obama fa ridere il mondo: “la Russia non porterà la pace con le bombe””

  1. La solita storia:il bue che dice cornuto all’asino…

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -