Microcredito dei 5 stelle, lettera di una commerciante imolese

microcredito-5-stelle

COMUNICATO STAMPA

Una commerciante imolese in grande difficoltà mi scrive questa lettera:

“Mi sono rivolta al Microcredito dei 5 stelle per inoltrare richiesta di finanziamento… Dopo l’ultima operazione ho avuto tanti guai di salute ed economici… Con il rischio dello sfratto nella casa dove abito… mi hanno detto di rivolgermi al consulente del lavoro incaricato su Imola e che la consulenza era gratuita. La domanda mi era stata consigliata in quanto ricadevo nei requisiti richiesti.

Con il numero di domanda che mi hanno rilasciato avevo tempo due gg per presentarlo presso un istituto di credito il quale doveva accettarla e aveva 60gg di tempo per attivare la garanzia. Purtroppo trovare un istituto che accettava la domanda è stato difficoltoso in quanto la maggior parte degli istituti a cui mi avevano consigliato di rivolgermi non aderivano al progetto. Personalmente ho fatto tre richieste (nell’elenco banche c’erano anche Unicredit e cassa di Ravenna a cui io mi sono rivolta) a cui ho sempre avuto negazione per cui mi chiedo chi aiutano se sempre e comunque il potere resta alle banche? Alla fine questa fattura è quanto ho ricevuto dallo studio….”

———————

In questa due giorni dove i grillini da tutta Italia arriveranno all’Autodromo insieme al loro leader Beppe Grillo, fa davvero male leggere di una piccola commerciante imolese che come tanti altri (fonti vicine ai 5stelle parlano di 400 domande nel solo Circondario imolese) si era rivolta al Movimento per ottenere accesso al microcredito (fino a 25.000€) per finanziare la sua attività.
La signora, in grande difficoltà economica, aveva creduto nella buona fede dei grillini, aveva cliccato sul sito

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/microcredito/

ed aveva testualmente letto:

Come accedere al fondo in 3 semplici step?
Per sapere se hai diritto al microcredito e conoscere tutti gli altri dettagli (…) se hai bisogno di assistenza, consulta il tuo professionista di fiducia oppure il consulente del lavoro più vicino: trovi qui l’elenco dei consulenti del lavoro che si sono resi disponibili a fornire GRATUITAMENTE tutte le informazioni necessarie per la compilazione della domanda.

Aveva preso anche contatto con la Consigliera Sangiorgi la quale, forte dell’elenco dei consulenti gratuiti pubblicati sempre sul blog di Beppe Grillo, le aveva consigliato di rivolgersi per la domanda allo studio indicato tra quelli che avevano accettato di aiutare le persone in difficoltà GRATIS.

Bene, la nostra piccola commerciante ha seguito i consigli dei 5 stelle, è andata allo studio di consulenza, che pensava gratuita, ha presentato domanda agli istituti di credito sponsorizzati dal Movimento.
Purtroppo per lei la domanda non è stata accettata, ma sarebbe stata solo una delusione se poi non fosse arrivata la beffa.

In data 9 ottobre infatti le vengono fatturati oltre 200 € per la consulenza che doveva essere GRATUITA! (come da fattura inviatami dalla signora).
La signora non sa davvero come fare a pagare tutti questi soldi, ora che non potrà nemmeno contare sull’aiuto dei 5 stelle che anzichè darle una mano le hanno purtroppo causato un problema che ora lei non sa come risolvere.

Aspettiamo delucidazioni dal palco di questo fine settimana montato all’Autodromo di Imola, aspettiamo di sapere per quale motivo una persona in difficoltà che si è rivolta ad un movimento politico che fa della trasparenza il suo cavallo di battaglia (ma non ci dice ancora quanto sta pagando per affittare la struttura più importante della nostra Città di proprietà dei cittadini) si è vista recapitare anzichè un aiuto una fattura.
Nel frattempo combatteremo a fianco di questa cittadina imolese perchè riteniamo che nulla sia dovuto a questo consulente sponsorizzato dai suoi amici grillini.

Indignato, resto a disposizione per eventuali chiarimenti.

NB: in allegato fattura recapitata alla commerciante imolese.

Andrea Zucchini
Consigliere comunale della Città di Imola (BO)



   

 

 

5 Commenti per “Microcredito dei 5 stelle, lettera di una commerciante imolese”

  1. E’ successo anche a me uguale a quanto sopra , anche se non ero in difficoltà economiche, ho – di 25 anni e sono imprenditrice agricola, alla fine sono sempre le banche che decidono e se non hai santi in paradiso per la garanzia ti attacchi al tram .
    Quindi i soldi dei grillini sono entrati nel sistema mediocredito gestito dalle banche a loro favore.

  2. Gentile Consigliere ci fa piacere che venga scoperchiata la pentola come denunciato a mezzo stampa dal nostro movimento piu’ volte sul bluff del microcredito.Ci indigna il fatto successo alla signora ma cio’ rientra nella consuetudine e nella funzionalita’ stessa di questo microcredito.Il Danno(o beffa)e’ che una forza Politica faccia passare il messaggio ingannevole che rinunciando ad una minima parte dei soldi che percepisce li restituisce ai cittadini,cosa che ovviamente non e’ perche gestiti dal fondo di garanzia(che presta appunto solo garanzie alle banche)e che resta ad insindacabile giudizio bancario accettare ed approvare una eventuale garanzia ad una impresa in cambio di erogazione di fondi…sul consulente gratuito rientra nella sommarieta’ e falsita’ di informazioni che vengono date.Siamo a disposizione per procedere giudizialmente contro il consulente ed aiutare (anche economicamente)la signora in un eventuale giudizio oltre che ovviamente continuare a denunciare via social tutte queste deplorevoli vicende.Cordialita’

  3. Sono in procinto di chiedere una consulenza per ottenere un finanziamento al microcredito 5 stelle. Vi terrò informati sulla vicenda e, anche se sono 5 stelle convinto, spero per loro che non succeda a me come alla signora. In tal caso, dato che non ho da fare niente, passerò la giornata in rete a sputtanare la cosa in maniera micidiale.

  4. Caritas ho visto con I miei occhi e ho aiutato due ragazzi che avevano famiglia inesistente dare un somma piu’ piccolo senza garanzie e consulenze gli unici

  5. Azz. qui devi stare attento quanto ti fai la doccia, io per mia sicurezza ho ordinato un copertone rinforzato x il di dietro altrimenti anche questi stanno li pronti, come ti cade la saponetta zacchete ti si inchiappetta x fortuna ho il copertone lo comperato perché dopo averli votati anche titubante per la prima volta sono stato scioccato da questi 5 stelle perché anche loro sono uguali al PD.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -