Torino: 70enne ucciso in casa, ha la testa fracassata

Condividi

 

Torino, omicidio – Un pensionato settantenne è stato trovato morto, con il cranio fracassato, nel suo appartamento al piano rialzato, in via Forlì, alla periferia di Torino. Per la polizia, che è sul posto, si è trattato sicuramente di un omicidio. La vittima è Giovanni Battista Boggio, 70 anni.

Viveva da solo nell’appartamento dove è stato trovato morto dai vigili del fuoco intervenuti dopo la segnalazione dai medici dai quali l’anziano avrebbe dovuto presentarsi per una visita programmata, a Torino. Tra le prime ipotesi fatte – anche se, al momento, non vi è alcun elemento che lo confermi – una rapina che si è trasformata in tragedia per la reazione del pensionato.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -