Imola: Tutto pronto per ”Italia5stelle”, attese oltre 200mila persone

Oltre 2.700 metri quadrati coperti, 14 padiglioni disposti a mezza luna e dedicati alle Regioni e ai Comuni, un padiglione per le Pmi, uno dedicato all’anti-corruzione, uno al microcredito, un padiglione Sos Equitalia, un padiglione per la Camera ed uno per il Senato, uno per i Meetup ed uno, infine, per l’Europarlamento. Un palco da 20 metri per 10, 2 agorà (una in più dello scorso anno), 80 artisti coinvolti, tra cui anche big come il premio Nobel Dario Fo ed un contributo di Enrico Montesano, 7 comici e 14 cantanti, un’area campeggio per 300 camper e 250 tende.

italia5stelle_imola

E ancora 500 volontari in azione, 4 punti di ristoro che cucineranno anche cibo vegetariano e per celiaci. Questi i numeri di ‘Italia5stelle’, la grande kermesse del Movimento 5 Stelle che si terrà quest’anno all’autodromo di Imola, sabato e domenica prossimi. Almeno 200mila le persone attese, secondo le aspettative degli organizzatori, ma non escludono che possano arrivare anche al doppio.

A snocciolare numeri e dettagli dell’appuntamento sono stati in conferenza stampa a Bologna i deputati pentastellati Roberta Lombardi e Massimo Baroni, insieme al consigliere comunale di Bologna Massimo Bugani. Circa 500mila euro il costo dell’evento che ha spiegato Bugani “è stato organizzato senza alcun professionista e senza nessuno sponsor pubblico, ma solo grazie al volontariato e alle piccole donazioni private“. Ad oggi, ha aggiunto Lombardi “abbiamo raccolto tramite il web 390mila euro da 10.800 donatori, per una media di circa 35 euro a donazione, il resto lo raccoglieremo in piazza nei prossimi giorni”.

(Adnkronos) – Al termine della kermesse che sarà completamente ecologica grazie alla raccolta differenziata compostabile, il Movimento presenterà comunque tutti conti, all’insegna della massima trasparenza. Ad Imola non mancherà ovviamente Beppe Grillo che, ha spiegato Bugani, “imperverserà come fa sempre, abbiamo previsto momenti di apertura e chiusura, ma sapete che è imprevedibile e farà ciò che vuole”.

Sabato sera interverranno sia Gianroberto Casaleggio, sia Dario Fo che ha ricordato Bugani “è una grande presenza, niente affatto scontata, e che continua a sostenerci con sempre maggiore entusiasmo”. Ci saranno tutti gli eletti a tutti i livelli istituzionali che dialogheranno con i cittadini e non mancherà neanche il sindaco di Parma Federico Pizzarotti.

“Italia5stelle sarà un momento di incontro e confronto tra eletti, portavoci, cittadini, simpatizzati e militanti – ha precisato Lombardi – faremo il punto su questo anno di attività di governo e di opposizione e metteremo a fuoco le migliori pratiche messe in atto”. Il tutto sotto solo slogan ‘Governo a 5 Stelle’. “Questo è il tema della manifestazione di quest’anno – ha continuato la deputata – per farvi capire quanto siamo fiduciosi sia della bontà del lavoro svolto nelle istituzioni in questi due anni e mezzo, sia nel riscontro che troviamo tra i concittadini: ci proponiamo come forza credibile di governo”.

A Imola presenterete la squadra di Governo? “Ci sarà una sopresa su questo tema – ha risposto la parlamentare ai cronisti – ma la scoprirete solo venendo a Imola5stelle”.

Infine, un impegno solidale. “Tutto il cibo e le bevande che dovessere rimanere invendute – ha annunciato Bugani – saranno donati all’associazione Piazza Grande di Bologna, a sostegno dei più poveri”.

————————-

Peccato che al consigliere Zucchini, vergognosamente, è stato negato l’accesso agli atti per conoscere gli introiti del Comune da questo evento e i paladini della trasparenza non abbiano mosso un dito per renderlo pubblico

Lo scorso 7 agosto – ha dichirato il consifùgliere del Comune – presentavo una richiesta di accesso agli atti al Comune di Imola per sapere, in relazione alla manifestazione nazionale del Movimento 5 stelle che si terrà presso il nostro Autodromo:

  1.  Quanto è stato pagato dal Movimento cinque stelle per l’evento in autodromo?
  2.  Quanto sarà speso dall’autodromo di Imola per garantire sicurezza, spese concernenti palco e concerto e per tutte le spese collegate che verranno sostenute.
  3.  Si chiede quindi dettaglio spese.

Bene, oggi 27 agosto, ho ricevuto la risposta alla mia richiesta di accesso agli atti (n.86) da parte della segreteria del Segretario Generale del Comune di Imola:

“Facciamo seguito alla Sua richiesta per informarLa che abbiamo un patto di riservatezza nella diffusione delle informazioni relative al contenuto dell’accordo con il Movimento Cinque Stelle.” Se non vi sono ulteriori richieste di integrazione riguardanti l’oggetto della presente richiesta considero la pratica conclusa

Musiani Daniela Segreteria Segretario Generale Dott.ssa D’amore Simonetta

Stupefacente: i paladini della trasparenza, i paladini del malcostume oggi scopriamo aver fatto un patto di riservatezza con il già noto Selvatico Estense (Presidente della società Formula Imola che gestisce l’autodromo internazionale Enzo e Dino Ferrari) per le sue numerose società estere e pertanto non possono rispondere alla nostra domanda su quanto graverà la loro manifestazione nelle tasche dei cittadini imolesi.

 



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -