Imola: straniero ubriaco alla guida causa incidente stradale e fugge, arrestato

 

Guidava ubriaco a Imola (Bologna) e, dopo aver causato un incidente, è fuggito: i carabinieri hanno arrestato ieri sera un 41enne di nazionalità ucraina, accusato di minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, omissione di soccorso e guida in stato di ebrezza.

Ieri sera, intorno alle otto, un carabiniere fuori servizio, a bordo della propria auto con la famiglia, stava passando in via Emilia Ponente, a Imola, quando ha notato un automobilista fermo in mezzo alla carreggiata che chiedeva aiuto a seguito di un incidente stradale causato da un pirata della strada che si era appena dato alla fuga. Il militare, avvisata subito la centrale operativa, si è lanciato all’inseguimento del pirata della strada, raggiungendolo poco dopo.Invitato a scendere dall’auto, il conducente, farfugliando parole prive di senso e con gesti scoordinati, ha aperto lo sportello e si è scaraventato contro il militare, che è riuscito a difendersi e a riportarlo alla calma. Le analisi del sangue del pirata della strada, identificato come un 41enne ucraino, hanno rivelato un tasso alcolico superiore a 3 g/l.  (LaPresse)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -